Rosaria Caddeo, da Cagliari all’Estonia per le Olimpiadi di filosofia

ROMA – Nessuna timidezza per Rosaria Caddeo, studentessa del Liceo Classico “Don Bosco” di Cagliari medagliata alle Olimpiadi Internazionali di Filosofia, quando Edvige Mastantuono – dirigente generale degli ordinamenti scolastici – l’ha invitata a “salire in cattedra” subito dopo il Presidente del Senato, Pietro Grasso.

Alla giovane il compito di raccontare la “gara” disputata in Estonia al pubblico della Sala Koch di Palazzo Madama, riunito in occasione della “Giornata delle eccellenze” indetta dal Miur. Rosaria ha spiegato alla platea che la prova sostenuta “non era per nulla una prova nozionistica: si trattava di confutare una tesi filosofica”. Svolgendo in inglese una traccia sul concetto di libertà, la studentessa di Cagliari si è quindi aggiudicata la medaglia d’argento. (Agenzia Dire – www.dire.it)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close