“Rischiare di morire…per vivere”, convegno a Cosenza con Paolo Di Giannantonio

COSENZA – Sarà Paolo Di Giannantonio, giornalista e conduttore RAI, l’ospite speciale di “Rischiare di morire … per vivere”, il convegno organizzato giovedì 3 marzo, alle ore 10.00, dall’associazione Stella Cometa presso la propria sede di via Popilia, n. 39, a Cosenza.

Con Giannantonio, inviato di guerra, si farà il punto sui conflitti nei paesi islamici e sulla situazione di molte persone costrette ad abbandonare la propria terra per sfuggire ad un destino di morte e distruzione. L’iniziativa, che ha l’obiettivo di promuovere i diritti umani tra i più giovani e sensibilizzarli all’accoglienza e all’integrazione dei migranti, è stata preceduta da alcuni incontri nelle scuole superiori di Cosenza ed è sostenuta dal CSV nell’ambito delle Map – Micro azioni partecipate 2015. Al convegno parteciperanno, inoltre, Daniela Vercillo, presidente associazione Stella Cometa, monsignor Francesco Nolè, arcivescovo della Diocesi di Cosenza – Bisignano, Maria Annunziata Longo, presidente Volontà Solidale, Gennaro Capparelli, sindaco di Acquaformosa, Alberto Ventura, docente dell’Università della Calabria, Giorgio Marcello, ricercatore dell’Università della Calabria. A moderare i lavori sarà Pina Belmonte.(CSV Cosnza)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close