Quarta Repubblica: il ricatto di Putin sulle forniture di gas e il rischio di razionamenti

Il ricatto di Putin sulle forniture di gas e il rischio di razionamenti saranno il tema centrale domani sera a “Quarta Repubblica”, il talk show che Nicola Porro conduce il lunedì su Retequattro, a partire dalle ore 21.25.

Altri approfondimenti saranno, inoltre, dedicati alla spaccatura nel M5S sull’invio di armi all’Ucraina alla vigilia delle comunicazioni del premier e del voto in Senato – presente in studio il vicepresidente del Movimento Michele Gubitosa – e alla riforma della giustizia, con il contributo di Gaia Tortora, in concomitanza con l’anniversario dell’arresto di suo padre Enzo, finito da innocente e con clamore in carcere il 17 giugno 1983.

Tra gli ospiti della puntata, il deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri e l’imprenditore Giovanni Battista Vacchi.

In scaletta, aggiornamenti in diretta sui combattimenti nelle regioni invase dall’esercito russo, l’emergenza siccità affrontata nel faccia a faccia con il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti e le interviste con l’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi e con il filosofo Massimo Cacciari.

Anche domani il punto di vista di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close