Petrolio-Antivirus racconta la Fase 2 degli italiani

petrolio rai2

Foto: Ufficio Stampa rai

Petrolio-Antivirus torna in prima serata sabato 9 maggio, alle 21.05 su Rai 2, per rispondere a molte domande.
Da lunedì l’Italia è entrata nella Fase 2. Una fase che deve essere gestita da tutti con grande senso di responsabilità. Gli esperti ci dicono che per evitare il rischio di nuove ondate di contagi è fondamentale mettere in atto “le tre T”: test, tracciamento e terapia.
Ma a che punto siamo? Il sistema sanitario ha utilizzato questi mesi per dotarsi degli strumenti giusti?
Quattro milioni e mezzo di italiani sono tornati al lavoro, alcune attività hanno riaperto i battenti, ma in tanti restano chiusi. A quale prezzo?

E con l’estate alle porte gli occhi sono tutti puntati sulla ripartenza o meno del turismo, cuore della nostra economia.
In un momento in cui il vaccino è ancora lontano, su quali terapie possiamo puntare? Quali sono le nuove frontiere della ricerca?
Petrolio, il programma di Duilio Giammaria, si interrogherà anche su temi di respiro internazionale: lo scontro tra Stati Uniti e Cina si fa progressivamente più aspro. Quanto c’è di vero nelle accuse rivolte dal presidente Trump e dal suo segretario di Stato Mike Pompeo al Grande Dragone?

Interverranno nel corso della puntata: Maurizio Molinari, direttore di “La Repubblica”; Carlo Alberto Carnevale Maffé, economista e docente presso la Bocconi School of Management; Andrea Crisanti, virologo dell’Università di Padova; l’ex Presidente del Consiglio Enrico Letta; Marco Marsilio, Presidente della Regione Abruzzo; Michele Emiliano, Governatore Regione Puglia; Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte; Alan Friedman, giornalista; Alberto Forchielli, imprenditore; Rosalba Giugni, presidente dell’associazione Marevivo; Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, e i corrispondenti Rai da Parigi e Pechino. (testo e foto Ufficio Stampa Rai)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close