Non bastano gli appelli, il Baobab chiude

ROMA -Non sono bastati gli appelli di cittadini e associazioni a scongiurare la chiusura del Baobab. Il centro di via Cupa a Roma, che questa estate ha ospitato circa 35mila migranti transitanti, grazie all’attività dei soli volontari, chiuderà i battenti domani mattina, domenica 6 dicembre. La decisione è stata presa dal commssario Francesco Paolo Tronca, dopo un confronto, avvenuto nella serata di ieri, con i volontari del Baobab. Nel corso dell’incontro sono stati affrontati diversi problemi: in primo luogo la collocazione dei migranti  presenti nella strutura in altri centri di accoglienza della Capitale. Alcuni sono stati trasferiti oggi, altri verranno ricollocati domani mattina.

Si è parlato, poi, di come gestire il flusso di transitanti che continueranno ad arrivare a Roma e in particolare a via Cupa, diventato un punto di riferimento, tramite il passaparola, per i profughi che passano dalla Capitale e vogliono raggiungere altri paesi europei. Per ora si procederà con una soluzione ponte: fuori dal Baobab verrà allestito un infopoint per dare informazioni ai migranti, che sarà supportato anche da una struttura per i servizi di prima assistenza, sia sanitaria che legale. Infine, le donazioni di cibo e vestiti, che i cittadini hanno portato ancora in questi giorni, e che sono già state catalogate, verranno immagazzinate in attesa diuna soluzione definitiva, che dovrebbe essere discussa il 15 dicembre, quando ci sarà un secondo incontro tra i volontari del Baobab e il commissario Tronca.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close