Migranti sbarcati a Corigliano, assessore fa appello ad associazioni: “Ci sono tanti bambini e ammalati”

soccorso migranti guardia costiera

Immagine d'archivio

CORIGLIANO CALABRO– Emergenza migranti, assicurare ai minori non accompagnati una prima accoglienza. Tutte le associazioni interessate alla gestione dei tantissimi minori sbarcati nella mattina di oggi (mercoledì 29) che alloggeranno presso il Palazzetto dello Sport, in contrada Brillia, possono fare richiesta al Comune.

È, questo, l’appello dell’assessore alle politiche sociali Marisa Chiurco che, invita le associazioni e le cooperative ad intervenire per gestire l’ennesima situazione di emergenza che il Comune di Corigliano si trova a dover affrontare. “Oltre ai più di 90 bambini e ragazzi – dichiara Chiurco – ci sono anche 71 donne di cui 3 incinte e diversi malati. La nave che è stata soccorsa viaggiava con a bordo 498 persone provenienti da Nigeria, Mali, Eritrea, Etiopia, Ghana e Camerun. Tutti i volontari e gli operatori del settore, in queste ore, stanno procedendo con la registrazione e le visite mediche per stabilire le esatte condizioni. Successivamente, i minori, vengono trasferiti nel Palazzetto dello Sport adibito a centro di prima accoglienza. Già dalle prossime ore e nei prossimi giorni – continua – occorrono risorse e uomini per sorvegliare e gestire la situazione. È urgente e necessario – conclude – la collaborazione di tutti”.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0983-8915180 oppure contattare direttamente l’assessore Chiurco al numero 366-3400619.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close