Melissa Satta, carriera e vita privata dell’ex Velina

melissa satta boateng striscia

Modella e showgirl di successo, Melissa Satta è nota al grande pubblico soprattutto per essere stata una Velina di Striscia La Notizia. Oggi, mamma di un bimbo di 6 anni, fa parlare di sé per la sua vita privata, mentre continua a lavorare nel mondo dello spettacolo.

Melissa Satta, la carriera

Dopo gli esordi come modella e approdata in tv a 19 anni al fianco di Teo Mammuccari in Mio fratello è pakistano su Canale 5, Melissa Satta ottiene fama e successo pochi mesi dopo salendo sul bancone di Striscia La Notizia insieme a Thais Souza Wiggers viene scelta infatti per riaprire l’ambito ruolo di Velina, che sarà suo dal 2005 al 2008. La velina bionda sarà poi sostituita con Veridiana Mallmann, mentre lei resta salda al suo posto. Nel frattempo continua a lavorare come modella e inizia a recitare, partecipando alla fiction Il giudice Mastrangelo e al film Bastardi.

Colleziona diverse apparizioni televisive come conduttrice, opinionista e concorrente. Fa parte, ad esempio, del cast di Controcampo, di Kalispéra, Tiki Taka. Ha partecipato al talent vip Lasciami cantare e Punto su di te su Rai 1. Ha condotto Il padre della sposa su La5.

Nel 2018 è uscito anche il suo primo libro, M come Melissa, scritto insieme a Poalo Fontanesi.

Melissa Satta, vita privata

Nata a Boston il 7 febbraio del 1986, Melissa Satta ha origini sarde. Trascorse i primi anni della sua infanzia tra Usa e Sardegna per poi tornare stabilmente in Italia.

Frequenta il liceo classico e poi si iscrive all’Università, trasferendosi a Milano, ma non si laurea perché avviata ormai nel mondo dello spettacolo.

Della sua vita sentimentale, ricordiamo le relazioni con Daniele Interrante e con Christian Vieri, prima di legarsi nel 2011 con Kevin Prince Boateng.

Con il calciatore tedesco-ghanese convola a nozze nel 2016 e i due diventano genitori di Maddox nel 2014. A inizio 2019 annunciano la separazione ma pochi mesi dopo sono ritornati felicemente insieme.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close