La vita è bella, che fine ha fatto Giosuè il bambino che ha recitato nel film

Forse il nome, Giorgio Cantarini, non è molto conosciuto al grande pubblico ma la sua interpretazione è rimasta nel cuore di tutti, che lo ricordano ancora oggi come Giosuè il bambino in La vita è bella, straordinario film di Roberto Benigni. La pellicola uscì nel 1997 e commosse il mondo intero, conquistando tre Premi Oscar: miglior film straniero, miglior attore protagonista (Roberto Benigni) e migliore colonna sonora (Nicola Piovani), su sette candidature.

La vita è bella, chi è Giosuè il bambino del film

Giorgio Cantarini nasce a Orvieto il 12 aprile 1992, si è diplomato al liceo classico di Viterbo, poi ha frequentato il Centro sperimentale di cinematografia e oggi vive a New York. Ha esordito davanti alla macchina da presa proprio nel celebre film del regista toscano, interpretando il piccolo Giosuè. Quella interpretazione, all’età di soli 5 anni, gli valse lo Young Artist Award, risultando il più giovane attore a essere insignito di questo premio, nonché l’unico attore italiano a riceverlo.

LEGGI ANCHE–> Bye Bye Germany: trama e cast del film

Tre anni dopo, viene scelto per un piccolo ruolo del kolossal americano Il Galdiatore al fianco di Russel Crowe, recitando nel ruolo del figlio del protagonista, Massimo Decimo Meridio. Per rivederlo sul grande schermo, bisogna attendere il 2007: recita in Il giorno, la notte. Poi l’alba di Paolo Bianchini e nel film di Francesco Patierno, Il mattino ha l’oro in bocca. Cantarini torna al Cinema nel 2015, quando Mimmo Verdesca lo dirige nel documentario Protagonisti per sempre e nel 2019 in Lamborghini di Bobby Moresco.

La vita è bella, cosa fa oggi Giosuè

Nella sua carriera, Cantarini ha recitato anche in diversi cortometraggi e in fiction televisive, partecipando anche nel 2005 come concorrente a Ballando con le stelline, una sorta di spin off di Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci. Nel 2015 è stato, inoltre, protagonista di AUS – Adotta uno studente, la prima webserie prodotta dalla Rai.

Rispetto al bambino Giosuè che ha recitato nel film La vita è bella, oggi è ovviamente molto cambiato, ma continua a nutrire una forte passione per il Cinema. Non tutti sanno che è il fratello di Lorenzo Cantarini, ex-cantante e chitarrista della band Dear Jack.

Giorgio ha anche un profilo Instagram dove lo seguono circa 40mila follower.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close