La Colombia accoglie Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

La Colombia accoglie Alessandro Baricco, che sarà nel paese latino americano dal 28 gennaio al 6 febbraio. Dal suo arrivo fino al 31 dello stesso mese, lo scrittore parteciperà all’Hay Festival a Cartagena e a conclusione è prevista una conferenza con Marcel Ventura presso il Teatro Adolfo Mejia. L’evento, giunto alla sua decima edizione è uno dei più importanti appuntamenti del mondo ispanico per quanto riguarda la letteratura. Quest’anno, oltre a Baricco, è prevista la partecipazione del premio Nobel all’Economia, Joseph Stiglitz, e di numerosi scrittori come Hanif Kureishi, Lionel Shriver, Goncalo Tavares, Peter Stamm, Johann Hari, Julian Herbert, Piedad Bonnett, Mario Mendoza e Takashi Hiraide.

Concluso il festival, Baricco dal 1 al 5 febbraio terrà un laboratorio della Scuola di Scrittura Holden, in collaborazione con lUniversità Jorge Tadeo Lozano (sede di Cartagena) e con l’Università Tecnologica di Bolivar. Durante i lavori sarà assistito dai suoi due colleghi della Scuola Holden: Silvia Schiavo e Alessandro Mari. La presenza di Baricco in Colombia è stata organizzata dall’Istituto italiano di cultura (Iic) di Bogotà’, in collaborazione con il festival e con i due atenei coinvolti nel Laboratorio. (esteri.it)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close