J-Ax e la moglie Elaina Coker, la storia d’amore e la nascita del figlio

j-ax moglie figlio elaina coker

L’ha conosciuta nel periodo più buio della sua vita ed è stato subito amore. Elaina Coker è la moglie di J-Ax, e insieme, tra mille vicissitudini, hanno avuto un figlio a cui il rapper milanese ha anche dedicato una canzone. Un percorso non semplice quello di allargare la famiglia, che ha portato la coppia a seguire la strada della fecondazione assistita.

J-Ax con moglie e figlio ora sono una famiglia

Da oltre 15 anni fanno coppia fissa e sono innamorati come il primo giorno che si sono incontrati. Elaina era appena arrivata a Milano dopo aver girovagato per il mondo, con l’obiettivo di fare la modella. J-Ax viveva uno dei momenti più bui della sua vita: la discesa professionale, l’inferno delle droghe.

Lei ha saputo stargli vicino aiutandolo a superare le sue paure e facendogli provare quelle emozioni che per troppo tempo gli erano mancate.

La bella statunitense, oggi 43enne, è divenuta la moglie di J-Ax nel 2007 e dieci anni dopo, i due sono riusciti a coronare il sogno di un figlio. Una gioia immensa per loro, dopo il dramma dell’aborto che sembrava aver spento per sempre quell’ardente desiderio di diventare genitori.

Donna riservatissima, oggi Elaina, moglie e mamma felice, è impegnata nel mondo della moda come fotografa.

La fecondazione assistita

La coppia aveva problemi ad avere bambini e ha affrontato un lungo percorso culminato nel 2017 con la nascita del piccolo Nicolas.E’ un terremoto” ha detto durante un’intervista a Verissimo, il rapper. Essere padre è un privilegio, ha dichiarato J-Ax a Silvia Toffanin parlando del figlio avuto con la moglie, Elaina.

Un anno dopo la nascita del bambino, è nata anche Tutto tua madre, un brano che il musicista ha voluto dedicare a tutte le coppie che hanno difficoltà a concepire.

Ho voluto scrivere un pezzo per le persone che vivono il dramma di voler creare una nuova vita, senza riuscirci, situazione in cui per qualche anno mi sono trovato anch’io. In Italia siamo in tantissimi, ma per qualcuno siamo troppi. Dovremmo essere zero” scrisse nel 2018 su Instagram annunciando l’uscita del brano.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close