Il vegetale: trama e cast del film

Il vegetale: trama e cast del film

Il vegetale è una commedia italiana del 2018 per la regia di Gennaro Nunziante con Fabio Rovazzi, Luca Zingaretti, Ninni Bruschetta, Paola Calliari, Matteo Reza Arzchirvani, Barbara D’Urso, Alessio Giannone.

Il vegetale: la trama e il cast

Il film narra le vicende di Fabio (Fabio Rovazzi) giovane neolaureato milanese figlio di Bruno (Ninni Bruschetta) proprietario di una azienda che definisce il figlio un incapace (“il vegetale” appunto) e non lo aiuta pertanto nemmeno a trovare un lavoro.

Fabio, che non parla con il padre da cinque anni, ha una sorella più piccola e condivide la casa dove vive con il suo amico pugliese Nicola (Alessio Giannone), decide di fare da solo: fa dei colloqui ma riesce ad ottenere solo un lavoro di volantinaggio.

Nel frattempo la ragazza lo lascia per andare a lavorare come cameriera a Londra ed il padre ha un incidente stradale.

Fabio si ritrova pertanto a gestire l’impresa paterna da un giorno all’altro, scoprendo così tutti i sotterfugi che il padre metteva in atto e a cui lui non vuole adeguarsi, arrivando a denunciare anche un tentativo di abuso edilizio e per questo finisce con il chiudere l’azienda, licenziando tutto il personale e vendendo in ultimo anche la casa di proprietà del genitore.

La ditta con cui faceva volantinaggio, nel frattempo, gli propone uno stage in un paesino del centro Italia e Fabio vi si trasferisce speranzoso ma quando arriva sul posto scopre che lo stage consiste nel fare lavori di bracciante agricolo.

Nonostante la delusione, Fabio decide di rimanere e qui conosce Caterina (Paola Calliari), la maestra di scuola di sua sorella (che nel frattempo aveva portato con lui) e Armando (Luca Zingaretti), presidente della locale squadra di calcio, uomo a cui tutti portano rispetto e che lo prende sotto la sua protezione.

Fabio e Armando diventano grandi amici ed è proprio quest’ultimo che incoraggia il giovane a dichiararsi a Caterina.

Tutto sembra volgere per il meglio, ma le sorprese per il povero Fabio non finiscono qui…

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close