I ribelli siriani danno una lezione all’Isis

L finta esecuzione dei terroristi dell'Isis

L finta esecuzione dei terroristi dell'Isis

SIRIA – Il video sembra l’ennesima propaganda dell’Isis. Prigionieri in tuta arancione incatenati gli uni agli altri e accanto a loro uomini in divisa militare col volto coperto. I militari impugnano una pistola e le vittime vengono fatte inginocchiare. Nessuno alla fine verrà ucciso. Perché gli uomini che sono stati catturati provengono dalle fila del califfato, i mancati aguzzini sono invece ribelli siriani.

I Musulmani non sono criminali” è il messaggio che le immagini vogliono trasmettere. Niente esecuzioni, dunque, ma una lezione morale e religiosa per i prigionieri che dopo essere stati ammoniti per gli atroci crimini commessi vengono portati in cella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close