I delitti del BarLume Donne con le palle: trama e cast del film

Campionati di beach volley, cervi in fuga e giri di scommesse clandestine: sono gli elementi narrativi di I delitti del BarLume Donne con le palle, primo episodio della settima stagione della nota serie televisiva tra humor e crime, ambientata nell’immaginaria cittadina costiera di Pineta, in Toscana.

I delitti del BarLume Donne con le palle, trama

Come sempre, tutti i protagonisti della storia ruotano intorno al mitico bar (che dà il nome alla serie) gestito da Massimo Viviani. Tra i clienti più affezionati, veri esperti di investigazioni, ci sono gli anziani Emo, Pilade, Gino e Aldo, il cosiddetto Quartetto uretra. La ridente cittadina sta ospitando i playoff di beach volley femminile e le giocatrici attirano sguardi e attenzione dei maschietti. Lo stesso Beppe tenta di far colpo, grazie al nuovo pianoforte del bar, su una di loro, facendo ingelosire Tizi.

LEGGI ANCHE–> Bridget Jones’s Baby, trama e cast del film

Intanto, avviene un omicidio, sul quale sta indagando il commissario Vittoria Fusco, affiancata dall’inseparabile assistente Tassoni. Un concreto contributo alle indagini lo daranno come sempre i clienti del bar, mentre all’insaputa di tutti, in paese fa il suo ritorno niente di meno che Massimo Viviani…

I delitti del BarLume Donne con le palle

Nel cast di I delitti del BarLume Donne con le palle troviamo Filippo Timi nel ruolo di Massimo Viviani, affiancato da Alessandro Benvenuti, nel ruolo di Emo,  Atos Davini (Pilade), Marcello Marziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo). Il commissario Fusco è interpretato da Lucia Mascino, mentre Enrica Guidi è la Tizi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close