E’ nato Destiny, il primo bimbo venuto al mondo al Cara di Crotone

Centro accoglienza Crotone

CROTONE – Si chiama Destiny ed è nato nella notte tra il 5 e il 6 gennaio. Alla nascita pesava 3,6 chili ed ha già l’espressione di un ometto e non certo di un neonato di poche ore.

Destiny è il primo bimbo nato al Cara di Isola Capo Rizzuto (Crotone); la mamma di nazionalità nigeriana è arrivata nella struttura d’accoglienza il 24 dicembre scorso, proveniente da Augusta. La donna, nata nel 1990, ha intrapreso una travagliata avventura per la salvezza quando praticamente la gravidanza era già molto avanzata.

Fortunatamente le molteplici difficoltà incontrate durante il viaggio della speranza non le hanno creato problemi; la nascita di Destiny, nato con parto naturale, è avvenuta nell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. Stamattina mamma e figlio sono tornati al Cara, entrambi in buone condizioni di salute.

Gli operatori del centro e le animatrici della ludoteca hanno fatto festa al nuovo ospite che è stato attorniato dagli altri bambini che attualmente risiedono nella struttura che sono in tutto sette ed hanno un’età che oscilla dai quattro mesi ai 12 anni. Attualmente il Cara ospita novecento persone. (Redattore Sociale)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close