Doc – Nelle tue mani, anticipazioni seconda puntata 20 gennaio

doc nelle tue mani

Foto da Ufficio Stampa Rai

Torna su Rai1 in prima serata alle 21.25, giovedì 20 gennaio, “Doc – Nelle tue mani”, la fiction tratta da una storia vera, raccontata in “Meno dodici” di Pierdante Piccioni e Pirangelo Sapegno con le nuove vicissitudini del dottor Andrea Fanti, primario del reparto di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano, al quale un colpo di pistola ha cancellato dodici anni di memoria.

Doc – Nelle tue mani, anticipazioni seconda puntata 20 gennaio

Nel primo episodio della seconda puntata, intitolato Sfide, mentre l’inchiesta condotta da Caruso entra nel vivo e i segreti della pandemia iniziano ad emergere, Andrea affronta una scelta difficile: per riavere il primariato deve sostenere dei test, ma se fallirà non potrà mai più fare il medico. Carolina, legatasi molto a Riccardo durante l’emergenza, forse vorrebbe qualcosa in più dell’amicizia. Intanto Gabriel inizia a sviluppare degli strani disagi mentre Elisa, allontanatasi da lui, frequenta un nuovo uomo, che però sembra avere qualcosa da nascondere.

LEGGI ANCHE–> Mo figlio, trama e cast del film

Nel secondo dal titolo Quello che sei, occupandosi del caso di un giovane fenomeno del tennis, Andrea è costretto a chiedersi se valga la pena smettere di essere “Doc” per perseguire il primariato. Carolina intanto soffre nel vedere Riccardo con Alba. Gabriel non si presenta all’appuntamento con la nuova psicologa dell’ospedale, Lucia Ferrari, da cui l’ha mandato Enrico, che nei mesi della pandemia, per la prima volta dopo tanto tempo, ha intrecciato una relazione con qualcuno… (Ufficio stampa Rai)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close