Crotone, sbarcati oltre 500 migranti salvati dalla nave di Save the Children

Si sono concluse intorno alle 13 le operazioni di discesa in banchina dei 507 migranti sopraggiunti al porto di Crotone a bordo della motonave “Vos Hestia” gestita dalla ONG “Save the Children.”

Le attività che si sono svolte secondo il consueto protocollo, sono state precedute, durante la traversata, da una propeduetica ricognizione a bordo a cura della stessa ONG, per l’individuazione delle nazionalità e la selezione delle vulnerabilità, offrendo un criterio orientativo tanto agli operatori del servizio sanitario a terra cha a quelli dei servizi sociali e alle forze di polizia.

In buono stato generale di salute all’esito dello screening, anche a fronte del lungo viaggio dovuto alle difficili condizioni meteomarine di questi giorni, sono stati accompagnati presso il locale Centro governativo ove completate le ordinarie attività fotoidentificative, raggiungeranno le destinazioni secondo il consueto piano di riparto. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close