Crotone, sbarcati 695 migranti

Foto Misericordia Isola di Capo Rizzuto da Facebook

CROTONE – E’ attraccata questa mattina al porto di Crotone nave Libra della Marina Militare con i migranti soccorsi nel Canale di Sicilia, mentre si trovavano a bordo di 5 diverse imbarcazioni. Sono 695 le persone sbarcate – 579 maschi, 110 donne e 6 minori – provenienti da Nigeria, Eritrea, Sudan, Bangladesh, Egitto, Libia, Togo, Senegal, Marocco e Ciad. Due le donne incinte. Centosessanta migranti presentano la sintomatologia della scabbia.

Il gruppo verrà condotto allo hub campo profughi di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, ma qui rimarranno soltanto in 400, visto che le altre persone saranno condotte in altre regioni in base al piano predisposto dal Ministero dell’Interno.

Sono in totale 1230 i migranti tratti in salvo nella giornata di ieri nel Canale di Sicilia, nel corso di 9 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sono intervenute nei soccorsi Nave Dattilo della Guardia Costiera che ha tratto in salvo 652 persone a bordo di 5 gommoni ed 1 barchino, Nave Borsini della Marina Militare che ha soccorso 1 gommone con a bordo 123 persone, la nave Dignity1 della Ong Medici Senza Frontiere che ha salvato 133 persone su 1 gommone e ha recuperato un corpo senza vita. Infine l’unità spagnola Rio Segura, inserita nel dispositivo Frontex, che ha soccorso 1 barcone con 322 persone a bordo.

Successivamente i migranti recuperati da Nave Borsini sono stati trasbordati a bordo della nave Dignity1.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close