Crotone, le foto di Maiorano alla Lega Navale: raccontano la tragedia dei migranti nel Mediterraneo

CROTONE – Cultura protagonista alla Lega navale di Crotone. Il 19 agosto alle 19 aprirà i battenti, nella sede della Lni, la mostra dell’artista crotonese Serafino Maiorano “Memorie”. Con questa esposizione  Maiorano concentra la sua attenzione sulla tragedia dei migranti nel mare Mediterraneo . L’ artista presenta opere che ritraggono le “carrette del mare” abbandonate nel porto di Crotone, divenute simboli della sofferenza della povera gente in fuga da conflitti politici, religiosi e da persecuzioni, in cerca di una terra dove una vita pacifica può essere possibile.
Nato a Crotone e diplomatosi all`Accademia delle Belle Arti di Catanzaro nel 1983, Maiorano vive da allora a Roma. Ha realizzato numerose mostre personali e collettive sia in Italia che all`estero, tra le ultime possiamo citare la partecipazione alla 54/ma Esposizione Internazionale d`Arte-la Biennale di Venezia, la personale “il respiro della Luce“ nel 2010 presso la galleria Emmeotto di Roma,nel 2009 personale alla galleria Tornabuoni Arte di Milano e sempre nel 2009 una personale negli Appartamenti Storici della Reggia di Caserta, curata da Danilo Eccher e Martina Cavallarin. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close