Crotone, l’aeroporto torna operativo: problemi tecnici per il primo volo

Comincia con un problema tecnico la nuova vita dell’aeroporto di Crotone gestito da Sacal. Il volo inaugurale della compagnia Flyservus, che doveva portare la squadra dell’Fc Crotone a Genova per la gara di Coppa Italia prevista questa sera, non è arrivato all’aeroporto a causa di un problema allo scalo di partenza dovuto, secondo Sacal, a cause meteorologiche.

“Abbiamo trovato una soluzione – ha spiegato il presidente di Sacal Arturo De Felice in una conferenza stampa vietata alle telecamere – contattando un altro vettore”. De Felice ha riassunto il lavoro svolto da Sacal per riaprire l’aeroporto di Crotone “che era fallito”, quindi ha confermato l’operatività dei voli dall’8 gennaio.

“Si sarebbe potuto volare prima – ha detto De Felice – ma ci sono stati problemi con l’azienda che gestiva il deposito carburanti”. De Felice ha chiarito che la compagnia FlyServus, che collegherà Crotone con Milano Malpensa, Bologna, Roma e Londra, ha sottoscritto un contratto valido due anni (ANSA)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close