Crotone, al parco non si fuma

(Comunicato Stampa) – Stamattina, presso il Parco Baden Powell, si è svolta l’iniziativa “Parchi liberi dal fumo”, promossa dalla sezione provinciale della Lilt, Lega tumori, insieme al Comune di Crotone, assessorato al Verde pubblico. L’evento si inserisce in vista della Giornata mondiale senza tabacco (31 maggio 2016).  La lotta al fumo è uno dei cardini fondamentali della LILT. Come ogni anno, la LILT è protagonista di una intensa mobilitazione, con la presenza nelle piazze, la distribuzione di materiale informativo e una forte campagna di sensibilizzazione.

Per quest’anno la sezione provinciale di Crotone della Lega tumori ha focalizzato l’attenzione su fumo passivo e danni per i bimbi. All’interno del parco sono stati distribuiti opuscoli informativi. Il fumo passivo nuoce gravemente alla salute dei bambini. In età scolare i bambini hanno un maggior rischio di presentare asma, respiro sibilante, tosse secca e/o catarrale, otite, se uno dei due genitori fuma. Se un genitore fuma, nei primi sei anni di vita del bimbo, maggiore è l’incidenza di respiro sibilante e broncospasmo. I bambini, già all’età di 11 anni, sviluppano, in risposta al fumo passivo, un anormale funzionamento delle cellule endoteliali dei vasi sanguigni. In questo modo il fumo già dalla giovane età apre la strada all’aterosclerosi. Questo significa, predisporre il bambino da adulto a malattie come l’infarto, ictus o arteriopatie, cancro.

Prevenire oggi, è importante, per crescere sani domani.

Ai bimbi, e ai loro genitori, è stata offerta la merenda della salute di concerto con l’assessorato alle Attività produttive del Comune e Gal Kroton. L’iniziativa è stata promossa in collaborazione con la cooperativa Agorà.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close