Cosenza, i Lions donano carrello portastrumenti al reparto di Oncologia Pediatrica

I Lions sono presenti in 210 paesi del mondo, con più di 47.000 Clubs ed oltre 1.400.000 soci impegnati in iniziative per il miglioramento delle comunità locali. Dalle iniziative per la prevenzione di alcune malattie, alla lotta contro le nuove povertà; dalla promozione di iniziative per potenziare la crescita economica, alla sussidiarietà nei confronti degli enti locali per il miglioramento dei territori in cui i tanti Club operano quotidianamente, tante sono le aree di intervento nelle quali si esplicano le azioni della più grande organizzazione di servizio del mondo.

Proprio nella scia dell’area di interesse internazionale “Oncologia Pediatrica”, il Lions Club Cosenza Castello Svevo ha concretamente dimostrato il senso di vicinanza al territorio cosentino donando un carrello portastrumenti al reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza, proprio nell’idea di partecipare fattivamente all’azione di cura e sostegno ai bambini colpiti da patologie oncologiche.

La cerimonia di consegna dello strumento ha visto la partecipazione del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza dr. Achille Gentile, che ha ringraziato a nome dell’Ospedale, sottolineando l’aspetto di importante sussidiarietà che queste iniziative rivestono nei confronti delle strutture pubbliche. Presente anche il Primario del reparto di Oncologia Pediatrica, dr. Domenico Sperlì, anch’egli grato per l’iniziativa intrapresa dal Club Service cosentino ed il Presidente del Lions Club Cosenza Castello Svevo, ing. Sandro Assunto, che ha ribadito l’impegno del Club per il miglioramento della qualità della vita delle persone e dell’intera collettività locale. Per piccoli che siano, ha detto, questi gesti identificano concretamente l’azione di un’associazione, come la nostra, che opera in tutto il mondo da oltre un secolo, al servizio del territorio.

Presenti anche il Presidente di Circoscrizione Lions Ing. Salvatore Bencardino, soci ed Officer del Club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close