“Chi è di scena” a Castrolibero, mercoledì arriva Luca Barbarossa

Se ne parla ormai da settimane ed è un evento molto atteso, da annoverare tra i più importanti dell’estate calabrese. Si tratta del concerto del cantautore romano Luca Barbarossa, che si esibirà con la  “Social Band” in Piazza Pandosia nel centro storico di Castrolibero mercoledì 7 settembre alle ore 21.30. IL secondo appuntamento dedicato alla sezione musica –  a cura di  PianoB – Eventi e Produzioni – che si inserisce  nel ricco cartellone della rassegna “Chi è di Scena” organizzata e promossa dall’amministrazione comunale di Castrolibero. “Anche quest’anno abbiamo deciso di puntare i riflettori su artisti di elevato spessore, così come è nella tradizione della kermesse “Chi è di Scena” giunta alla su XI edizione” ha dichiarato il primo cittadino di Castrolibero Ing. Giovanni Greco”.

Luca Barbarossa nato a Roma nel 1961 ha cominciato a suonare come musicista di strada nella seconda metà degli anni ’70. La popolarità inizia quando nel 1981 partecipa a Sanremo nella sezione “Nuove Proposte” con il  brano “Roma spogliata” classificandosi  primo tra i giovani. Nel 1986 torna a Sanremo con “Via Margutta” che ebbe un ottimo riscontro dopo la kermesse. Nel 1988 porta a casa un altro successo, ancora una volta,  durante il Festival della canzone italiana: “L’amore rubato” si aggiudica il terzo posto ed è primo in classifica delle vendite dei singoli e degli album con “Non tutti gli uomini” (doppio disco di  platino). Ma sarà la canzone  “Portami a ballare” che nel 1992 lo consacrerà vincitore indiscusso del Festival di  Sanremo. Le sue esperienze artistiche e musicali sono davvero tante, una carriera ricca di successi ed importanti collaborazioni con i big del panorama della canzone italiana: Gianni Morandi, Lucio Dalla, Fiorella Mannoia e molti altri.

“Barbarossa è da sempre un cantautore molto amato, apprezzato da pubblico e critica, e che nel corso della sua carriera ha saputo rinnovarsi attingendo da proficue fonti d’ispirazione, per tale ragione che  la nostra scelta, in accordo con il sindaco Giovanni Greco, si è indirizzata verso il cantante romano” ha dichiarato Erika Liuzzi,  referente per  PianoB – Eventi e Produzioni. Da un po’ di anni Barbarossa ha una nuova passione: la radio grazie ad un’intuizione del direttore di Radio1 Antonio Caprarica.  Dal 2010, infatti,  ogni sabato e domenica mattina su Radio 2 va in onda Radio2 Social Club, lo affiancano la Social Band, Virginia Raffaele e Adolfo Margiotta che poi lasceranno il posto a Paola Minaccioni e Andrea Perroni.  Ricordiamo che quest’anno ha condotto  il Concertone del Primo Maggio a Piazza San Giovanni a Roma.

L’appuntamento del 7 settembre intende ricordare, inoltre,  la commemorazione del terremoto del 1905 che distrusse gran parte della città di Castrolibero. Le celebrazioni inizieranno a partire dalle ore 19.00 con la tradizionale passeggiata del “Mastru Rafele” fantoccio di cartapesta che simboleggia la paura del terremoto a cura dell’Associazione “Castelfranco” e la Parrocchia SS. Salvatore.

L’ingresso del concerto è gratuito, garantito un  servizio navetta  da Piazza Roma (area parcheggio Andreotta) al centro storico a partire dalle 18.30. (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close