Catherine Spaak: carriera e vita privata

Catherine Spaak carriera vita privata

Sorriso travolgente e la lunga chioma bionda l’hanno resa celebre negli anni ’60-70. Oggi Catherine Spaak resta una donna piena di fascino e bellezza, a dispetto dei suoi 74 anni.

Catherine Spaak: carriera

Catherine Spaak è stata protagonista di una carriera artistica a tutto tondo: attrice, cantante, ballerina e conduttrice televisiva.

Debutta sul grande schermo a soli 14 anni e in Italia si fa notare nel 1960 grazie a una parte nel film Dolci Inganni di Alberto Lattuada.

Il personaggio dell’adolescente spregiudicata lo ritroveremo in altre pellicole di quegli anni come Il sorpasso, La noia e La voglia matta.

Negli stessi anni, la giovane francese naturalizzata italiana si dedica anche alla musica incidendo i suoi primi 45 giri.

Divenuta icona della commedia all’italiana, tenta il grande salto a Hollywood, seppur senza ottenere lo stesso successo attribuitole nel Belpaese.

Negli anni ’70, coniuga l’attività artistica con quella giornalistica scrivendo per alcune testate giornalistiche , mentre negli anni ’80 debutta come conduttrice televisiva.

La ricordiamo al timone di Forum e di Harem, oltre che nel cast di Buona Domenica. Di recente, ha partecipato all’Isola dei Famosi e a Ballando con le Stelle.

Catherine Spaak: vita privata

Nata a Boulogne-Billancourt il 3 aprile del 1945, Catherine Spaak è una donna francese naturalizzata italiana ma la sua famiglia è di origine belga.

È figlia d’arte, con la madre attrice e il padre sceneggiatore cinematografico. Anche la sorella Agnès è stata una attrice.

Dal punto di vista sentimentale, è stata sposata dal 1972 al 1988 con Johnny Dorelli, dal quale ha avuto un figlio, Gabriele.

Catherine Spaak ha avuto altri due matrimoni: dal 1993 al 2010 con Daniel rey e dal 2013 con Vladimiro Tuselli.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close