CasAmica: le Uova dell’accoglienza per una Pasqua solidale

uova accoglienza casamica_02

Tornano le “Uova dell’Accoglienza” di CasAmica Onlus, organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni sostiene i malati costretti a spostarsi in altre città per sottoporsi a cure e i loro familiari. Con un contributo minimo di 10 euro questi dolcissimi doni permetteranno di arricchire con una sfumatura solidale le festività pasquali.

«Le nostre “Uova dell’Accoglienza” racchiudono una sorpresa unica: un aiuto concreto ai malati lontani da casa e ai loro familiari», spiega la presidente e fondatrice di CasAmica Lucia Vedani, precisando che le donazioni raccolte, contribuendo alle attività della onlus, «si trasformeranno in ospitalità, amicizia e speranza per chi affronta la dura prova della malattia e la lontananza dalla propria casa». CasAmica Onlus, infatti, attualmente gestisce sei strutture aperte 365 giorni all’anno a Milano, Lecco e Roma, garantendo ai malati costretti a spostarsi per avere cure adeguate e ai loro familiari il conforto, la dedizione e il sostegno di circa 120 volontari e degli operatori dell’associazione, nel rispetto di uno stile di accoglienza che negli anni è diventato sempre più attento a creare un ambiente confortevole e familiare.

Le uova sono confezionate con 200 grammi di finissimo cioccolato al latte o fondente e arricchite da un bigliettino personalizzabile con il logo di CasAmica volto a sottolineare l’importanza e le finalità del dono solidale. È possibile ritirarle – previa prenotazione attraverso una mail all’indirizzo comunicazione@casamica.it o contattando telefonicamente le segreterie – nelle strutture CasAmica di Milano, Lecco e Roma. Nel corso del mese di marzo verranno, inoltre, allestiti banchetti dedicati alle “Uova dell’Accoglienza”. Il calendario dell’iniziativa, consultabile sul sito di CasAmica, è in costante evoluzione; le prime date fissate sono le seguenti:

– mercoledì 7, giovedì 15 e giovedì 22 marzo banchetto presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (via Venezian 1), dalle 9 alle 16.30;

– sabato 10 e domenica 11 marzo banchetto presso la parrocchia milanese di San Giovanni in Laterano (via Pinturicchio 35), dopo le messe;

– domenica 11 marzo banchetto presso la Parrocchia SS. Nereo Achilleo (viale Argonne 56, Milano), dopo le messe della mattina;

– mercoledì 14 marzo banchetto presso l’Istituto Clinico Humanitas (via Alessandro Manzoni 56, Rozzano – Milano), dalle 10 alle 17.

Per maggiori informazioni: http://www.casamica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close