Campionati mondiali militari di Scherma: oro, argento e due bronzi per le atlete militari italiane

Si conclude con un entusiasmante bottino per le atlete militari italiane la prima giornata dei 45° campionati mondiali militari di scherma che si stanno tenendo al Pala Tupparello di Acireale.

Nel fioretto individuale femminile, infatti, l’Aviere Capo Francesca Palumbo conquista l’oro e il Finanziere scelto Camilla Mancini l’argento. Bronzo, inoltre, nella spada individuale per il Caporal maggiore Scelto Mara Navarria e per l’Appuntato dei carabinieri Rossella Fiamingo.

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, ha espresso la sua soddisfazione per i “brillanti risultati ottenuti dalle atlete militari, esempio di come  sacrificio, disciplina e spirito di squadra siano la base fondamentale per il successo. Brave!” (Comunicato Stampa)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close