Attentato Londra, arrestato 18enne

Foto The Sun

ROMA – “Un arresto significativo”: così il commissario di Scotland Yard Neil Basu ha annunciato in conferenza stampa l’arresto di una persone per l’attentato di ieri alla stazione di Parsons Green a Londra.

Il sospetto è un ragazzo di diciotto anni, catturato dalla polizia del Kent nella zona del porto a Dover, nel sud del Regno Unito. Attualmente è in attesa di essere trasferito a Londra.

L’esplosione nella metropolitana di Londra ha causato il ferimento di 29 persone, che sarebbero comunque fuori pericolo. Nel pomeriggio di ieri, l’attentato è stato rivendicato dall’Isis. (DIRE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close