Arezzo, “Andirivieni”: la pizzeria con cuochi e camerieri disabili

foto da valdarnopost.it

FIRENZE – Sei ragazzi disabili gestiscono una pizzeria a Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo. Saranno impegnati a coppie per due giorni alla settimana con regolare contratto assieme al resto dello staff della pizzeria. Aiuteranno in cucina e nel servizio ai tavoli. La pizzeria, come scritto dal settimanale Toscana Oggi, si chiama ‘Andirivieni’ ed è gestita dall’associazione ‘Arkadia onlus’, di cui fano parte i giovani disabili, impegnati nel progetto ‘Stasera cucino io’, che aveva come obiettivo imparare a cucinare.

Si tratta di un progetto sociale e commerciale insieme, di cui fanno parte anche professionisti dello staff di “A Tutta Pizza” di Alessandro Cirigni e della sua famiglia. Soddisfazione per il progetto viene espressa anche dal sindaco di Terranuova Sergio Chienni, che dice a Toscana Oggi: “È un momento di festa, per un progetto che ha le sua radici in ‘Stasera cucino io’ e che fiorisce dando vita a una cosa che cammina da sola. Invito tutti i valdarnesi a venire in questa pizzeria”. (Agenzia Redattore Sociale)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close