A iMeat Modena 2021 la finale del primo Premio Cuomo Method

Si terrà domani, domenica 12 settembre, nel corso di iMeat Modena 2021, la prima edizione del Premio Cuomo Method, organizzato dall’Accademia Nazionale Italiana Tradizioni Alimentari e dalla Stagionello Academy, interna alla finale del CampionatItaliano Giovani Macellai (Italian Young Butchers Championship) di Federcarni.

Verrà proclamato un solo vincitore tra cinque talentuosi professionisti under 35 della macelleria italiana, che si sfideranno in una singolare prova di abilità per produrre il salume cotto più buono.

A contendersi il prestigioso premio Cuomo Method Special Edition per la sezione “L’Innovazione in Macelleria” saranno: Raffaele CarfagnaMario Di GiorgioFrancesca Di MarioGina ParadisoLuca Russo.

Quanto avverrà nella sede di iMeat conclude un percorso di promozione dell’antica arte della macelleria italiana che vuole attrarre le nuove generazioni verso una professione ricercata sia a livello nazionale che internazionale, estremamente gratificante e adeguatamente remunerativa, ma soprattutto tesa alle evoluzioni del mercato, come nel caso del fenomeno delle ristomacellerie.

Un profilo di alta competenza e di sicuro riferimento per il consumatore, che vede sempre più il macellaio come riferimento di sicurezza e garante della qualità, tanto per la salubrità delle carni messe in commercio quanto per la diversificazione di prodotti nuovi, come i “pronto a cuocere”.

Importante sottolineare che al termine della prima edizione della Cuomo Method Special Edition, oltre al premio di un dispositivo tecnologico di ultima generazione del valore di ventimila euro, si assocerà un percorso di alta formazione con la ANITA Academy che porterà il vincitore ad aumentare le proprie competenze con una professionalizzazione di carattere internazionale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close