Violento terremoto tra Iraq e Iran

terremoto iraq

ROMA – Nella notte l’Iraq ha tremato: una scossa di magnitudo 7.2 a 19 chilometri di profondità ha interessato una zona a 41 chilometri da Halabjah.

Il sisma si è verificato alle 19.18 ora locale, quando in Italia erano le 21.18 di domenica 12 novembre. La scossa è stata distintamente avvertita a Bagdad, a circa 300 km dall’epicentro, ma anche in Israele, Dubai, Kuwait, Libano e Turchia.

Il bilancio del terremoto al omento conta 339 morti e oltre 2.530 feriti. La cittadina più colpita è quella di Sarpol-e Zahab.

COPIA SNIPPET DI CODICE