Vento forte: alberi abbattuti nel crotonese, disagi anche a Catanzaro

alberi

Venti molto forti hanno soffiato nel pomeriggio di oggi su diversi comuni della provincia di Crotone, in alcuni dei quali si stanno registrando danni. A Mesoraca, il vento ha causate anche un morto e un ferito.

A Crotone un albero è caduto colpendo un uomo che è rimasto ferito ed è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

A Isola di Capo Rizzuto, a causa del forte vento, il vento alcuni alberi sono stati abbattuti. In particolare, nella zona costiera di Capo Rizzuto, un albero è caduto sulla strada che porta al faro creando disagi alla circolazione per gli abitanti della zona.

Alberi caduti e altri leggeri danni anche nel comune di Petilia Policastro mentre a Verzino, in zona Petrone, è caduto un traliccio dell’Enel.

Forti raffiche di vento e pioggia a tratti intensa hanno creato numerosi disagi anche a Catanzaro e in provincia. Tante le richieste di intervento – scrive l’Ansa – giunte già dalla tarda serata di ieri alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco del capoluogo per alberi abbattuti e finiti su auto in sosta, rimozione di ostacoli, cartelloni e pannelli pubblicitari divelti. Sono segnalate anche delle mareggiate sulle coste.

COPIA SNIPPET DI CODICE