Terremoto Roma: forte scossa avvertita anche sul litorale

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita distintamente a Roma intorno alle 22.43.

Sui social si moltiplicano le segnalazioni ma al momento non si hanno dato certi su danni strutturali o feriti.

Secondo quando riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa ha avuto magnitudo 3.7 e si è verificata a 3km a nord est di Colonna, della capitale.

I comuni più vicini all’apicentro della scossa di terremoto avvertita a Roma sono Gallicano e Zagarolo e Monte Compatri.

Numerose le telefonate giunte ai centralini delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco.

La scossa è stata sentita anche sulla costa tra Ostia e Fiumicino.