Terremoto Ischia, due morti e 39 feriti

ischia

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 ha colpito l’isola di Ischia, a largo della costa flegrea. E’ successo alle 20.57:  l’epicentro è stato localizzato in mare dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ad una profondità di circa 5 km nelle vicinanze della costa del Comune di Forio (NA). 

Subito dopo la scossa l’isola è rimasta al buio.

A Casamicciola sono crollate diverse abitazioni, molti  edifici riportano crepe e lesioni, tra cui l’ospedale di Lacco Ameno che è stato infatti evacuato.

Una donna è morta, colpita dai calcinacci della Chiesa di Santa Maria del Suffragio. C’è anche un’altra vittima.

Si contano più di trenta feriti, nessuno in pericolo di vita. La Protezione Civile ha attivato, nella notte, tre elicotteri per il trasporto dei pazienti. (DIRE)

COPIA SNIPPET DI CODICE