Firenze, a Sollicciano detenute morse da topi

carcere sollicciano

FIRENZE – Topi nelle celle femminili del carcere di Sollicciano a Firenze. Alcune recluse sarebbero state addirittura morse dai piccoli roditori durante la notte. E una di loro e’ stata portata al vicino pronto soccorso per ricevere le cure necessarie. Condizioni detentive difficili e degradanti, quelle nel carcere fiorentino, denunciate da Eleuterio Grieco, coordinatore provinciale della Uil Pa Penitenziari di Firenze e confermata dal garante dei detenuti di Firenze Eros Cruccolini e da Don Vincenzo Russo, cappellano di Sollicciano. “Le problematiche

Read More...

Femminicidio, se ne parla con le detenute di Pozzuoli

Read More...