Scuola, assemblea pubblica contro taglio cattedre a Crotone

scuola

CROTONE – Maria Antonietta Mesoraca, referente Coordinamento Nazionale GAE – Crotone e Rosita Ceraldi, referente Comitato Nastrini Liberi Uniti annunciano un’assemblea pubblica indettaa per lunedì 26 giugno alle ore 16.00, presso l’Aula Magna della Scuola Primaria “Montessori” – IC Giovanni XXIII° “a seguito – scrivono in una nota – della denuncia fatta dalle organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL del comparto Scuola, dove si richiama l’attenzione sul taglio delle cattedre in Provincia di Crotone, in tutti gli ordini di scuola, da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale di Catanzaro”. L’assemblea è organizzata dal Coordinamento Nazionale docenti rimasti in GAE e i docenti Comitato Nastrini Rossi Uniti “al fine di avviare un confronto in merito ai criteri adottati per la distribuzione delle cattedre (per l’anno scolastico 2017/2018) nella Regione Calabria e per discutere quali saranno le strategie politiche future che si vorranno intraprendere sul territorio per scongiurare il triste destino a cui il personale della scuola sta andando in contro”.

COPIA SNIPPET DI CODICE