Roma, “La Città in Tasca”: dall’1 al 10 settembre cultura e gioco con l’estate romana dei ragazzi

tasca

ROMA – Da venerdì 1 a domenica 10 settembre, tutti i giorni dalle 17:00 alle 23:00 torna per la sua ventitreesima edizione – al Parco degli Scipioni in via di Porta Latina, 10 – La città in tasca, Cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma, organizzata dall’Arciragazzi Comitato di Roma e oggi alla Sua XXII edizione. L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE.

L’EVENTO – A conclusione della lunga estate romana, torna al Parco degli Scipioni, con un ricchissimo programma di teatro, clownerie, musica, cinema, danza, narrativa, laboratori, letture e tantissimi giochi,  “La Città in Tasca”, il festival organizzato da Arciragazzi di Roma con il contributo di Roma Capitale, dedicato ai bambini dai 3 ai 12 anni,  giunto alla 23esima edizione. Questo il programma di massima della manifestazione: apertura dell’area giochi attrezzata dalle 17 alle 23, dove si svolgeranno tutte le attività in programma, dai laboratori agli spettacoli. Dalle 17 alle 18:30 via alle attività ludiche, culturali, artistiche. Alle 19 spazio per gli spettacoli pomeridiani, mentre alle 21 quelli serali, artistiche e cinematografiche.

I LABORATORI – Tanti laboratori anche quest’anno per avvicinare i bambini all’arte e per svilupparne la creatività. La Città delle Artingioco  invita questa volta i piccoli nell’affascinante mondo di Arte & Natura per conoscere gli artisti che si sono occupati della natura e della sua salvaguardia, come William Turner, Piero Gilardi, Giuseppe Penone, Christo, Richard Long, Bruno Munari. Due giovani artisti, Cristiano Quagliozzi e Mila Gno condurranno con i bambini un laboratorio su Maschere di artista, mentre il Gruppo Konkoba proporrà la costruzione  di strumenti musicali di vari paesi del mondo, con materiali di riciclo. (Comunicato Stampa)