Parigi, militare aggredito da uomo che inneggiava Allah

metro

Un militare dell’operazione antiterrorismo “Sentinelle” è stato aggredito da un uomo con un coltello questa mattina nella centralissima stazione del metro parigino di Chatelet. L’aggressore ha aggredito alle spalle il militare impugnando un coltello, urlando delle frasi che lodavano Allah,  ma è stato disarmato e bloccato dallo stesso militare.

Secondo quanto si apprende, l’episodio è stato di brevissima durata e si è concluso senza feriti. (ANSA)

COPIA SNIPPET DI CODICE