Nicole Grimaudo a Vieni da Me: da Non è la Rai a Ozpetek

Nicole Grimaudo Nicole Grimaudo - foto @Facebook

La simpatia e la bellezza di Nicole Grimaudo nella puntata di oggi a Vieni da Me. L’attrice siciliana si è raccontata a Caterina Balivo attraverso il gioco della cassettiera, svelando quando informazione inedita sulla sua carriera.

Nicole Grimaudo inizia a lavorare da giovanissima, quando appena 15enne entra a far parte del gruppo di ragazze di Non è la Rai. Gianni Boncompagni la sceglie per il programma cult degli anni ’90 e la lancia nel mondo dello spettacolo.

Una volta le capitò di sostituire Ambra Angiolini alla conduzione perché malata: “Ero emozionata, ma non ascoltavo i suggerimenti che Gianni mi dava nell’auricolare. Facevo di testa mia e dopo qualche giorno fu un problema” ha rivelato con ironia Nicole.

L’esperienza a Non è la Rai serve da trampolino di lancio: il teatro, le fiction tv e infine in cinema.

Indimenticabile la sua interpretazione nel film Mine Vaganti di Ozpetek: “Sono legatissima a quel film, ancora oggi quando lo rivedo mi emoziono”.

Oggi Nicole Grimaudo entra nelle case degli italiani grazie allo spot di una nota marca di prodotti dolciari: “Gli amici di mio figlio credevano che. abitassimo in un mulino e volevano venire sempre a casa nostra” racconta divertita.

Nicole Grimaudo è nata a Caltagirone il 22 aprile 1980 e si è trasferita a Roma a 15 anni. Ha due sorelle maggiori, Maria Vittoria e Simona, è sposata con Francesco che fa il giornalista e ha un figlio, Pietro, di 5 anni.