Nettuno, 17enne sbranata dai 4 rottweiler del padre: è grave

ROMA – Una ragazza è stata aggredita da quattro rottweiler di grosse dimensioni, ed è stata ricoverata in codice rosso. È successo intorno alle 17.30 in una casa di Nettuno, sul litorale sud di Roma.

Vittima una 17enne. I cani sono di proprietà del padre. La giovane ha morsi sulla testa, sul viso e alle braccia. A salvarla l’intervento dei poliziotti delle autoradio di Anzio, che anche hanno allertato un veterinario di zona.

Al vaglio adesso l’esatta dinamica di quanto accaduto. (Agenzia Dire)