Napoli: uomo armato di coltello in metro, panico tra passeggeri

linea-1-metro-napoli

Scene di panico oggi pomeriggio nella metropolitana a Napoli. Un uomo  avrebbe mostrato un lungo e affilato coltello che portava alla cintola ai passeggeri del convoglio nei pressi della stazione Colli Aminei. Le persone presenti si sono accalcate davanti alle porte del mezzo urlando. La ressa ha provocato qualche ferito lieve. Giunti alla fermata, l’uomo è stato bloccato dai vigilanti che lo hanno disarmato.

Secondo quanto riporta ilmattino.it, si tratterebbe di un “clochard svedese di 31 anni già noto alle forze dell’ordine, da venti mesi in Italia e già in passato segnalato dalle forze dell’ordine di altre città italiane per comportamenti legati all’abuso di alcol, era visibilmente ubriaco e portava con sé un coltello seghettato con lama da 30 centimetri”.

L’uomo è stato arrestato dalla Polizia per porto abusivo di arma e resistenza a pubblico ufficiale.

 

COPIA SNIPPET DI CODICE