Migranti, Ungheria: “Italia chiuda porti”

migranti

“L’Italia dovrebbe chiudere i propri porti per arginare il flussi migratori in Mediterraneo“. Lo dice il primo ministro ungherese Viktor Orban, che su questo tema ha scritto una lettera, insieme agli altri tre leader del Gruppo di Visegrad (Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia), indirizzata al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

“Stiamo seguendo con grande attenzione gli sviluppi del flusso migratorio”, scrivono i quattro leader, che esprimono l’intenzione di sostenere la proposta dei ministri dell’Interno di Italia e Germania, per i quali “il flusso migratorio deve essere fermato in Libia“. (DIRE)

COPIA SNIPPET DI CODICE