Marco Carta: carriera e vita privata

marco carta

Amatissimo dalle nuove generazioni e con quella faccia da bravo ragazzo, Marco Carta ha saputo guadagnarsi l’affetto del pubblico sulla scena musicale italiana. Conosciamo meglio questo cantante: ecco chi è Marco Carta.

Marco Carta: carriera

Marco Carta inizia la sua carriera partecipando al talent show di Amici di Maria De Filippi nel 2007, programma da cui esce vincente. Dopo la vittoria, pubblica il suo primo album Ti rincontrerò, da cui è estratto l’omonimo singolo di successo.

Nel 2009 gareggia con i Big al Festival di Sanremo e si classifica al primo posto con il brano La forza mia. Nella sua carriera ha pubblicato 6 album: Ti rincontrerò (2008), La forza mia (2009), Il cuore muove (2010), Necessità lunatica (2012), Come il mondo (2016) e Tieniti forte (2017), ai quali si aggiunge In concerto, registrato dal vivo durante il tour 2008.

L’artista ha ricevuto anche importanti riconoscimenti tra cui vari TRL Awards e Wind Music Awards, due Venice Music Awards, due Kids’ Choice Awards, due Latin Music Italian Awards, un Premio Barocco, un Premio Roma Videoclip.

Curiosità: ha avuto esperienza come doppiatore nel film d’animazione Impy Superstar – Missione Luna Park

Marco Carta: vita privata

Marco Carta non ha avuto una infanzia semplice. Nato a Cagliari nel 1985, perde il padre all’età di 8 anni a causa di una leucemia. Due anni dopo muore anche la madre, affetta da tumore. Marco viene così cresciuto dalla nonna materna alla quale è legatissimo.

Sempre molto riservato sulla sua vita privata, il 28 ottobre 2018 ha deciso di fare outing dichiarando pubblicamente la sua omosessualità durante una intervista con Barbara D’Urso a Domenica Live.