Ius Soli, Minniti: “Dobbiamo approvarlo in questa legislatura”

minniti

ROMA – “Dobbiamo prenderci un impegno solenne: approvare in questa legislatura lo Ius Soli”. Cosi’ Marco Minniti, ministro dell’Interno, parlando al museo di Pietrarsa durante la conferenza programmatica del Partito democratico, in corso a Portici (Napoli). Per il ministro Minniti, “non si tratta di una legge sull’immigrazione – ha affermato – ma sull’integrazione. Sono due cose diverse: lo Ius Soli è una legge di principi e noi non rinunceremo”.

Durante il suo intervento il ministro ha parlato anche dei flussi migratori. “Governare significa cancellare la parola emergenza dal dizionario dell’immigrazione – ha sottolineato Minniti -. Tenere insieme le due parole è un gigantesco cortocircuito e un errore drammatico”. Per l’inquilino del Viminale, l’emergenza “è il brodo di cottura dentro il quale crescono e si rafforzano la destra e il populismo – ha affermato -. La sinistra riformista mette invece in campo una visione”.(DIRE)

COPIA SNIPPET DI CODICE