Isola di Capo Rizzuto, vandali devastano scuola

scuolai

Non hanno fatto lezione, oggi, i bambini della scuola elementare dell’istituto comprensivo “Karol Wojtyla” di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone.

La loro scuola è stata completamente devastata da vandali che nel corso della notte si sono introdotti nei locali dell’istituto scolastico provocando numerosi danni.

I soliti ignoti si sono accaniti contro il sistema d’allarme, distruggendolo, hanno danneggiato il controsoffitto e divelto un distributore automatico di bevande presente negli spazi comuni.

L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri della tenenza di Isola di Capo Rizzuto che hanno avviato indagini.

Resta, intanto, l’amarezza  e l’indignazione per un gesto vile, che ha colpito un luogo simbolo della cultura e dello sviluppo e che è destinato ai bambini.

Di recente, anche i locali del Polo Socio Sanitario di via Suggesaro, inaugurato da poco, è stato oggetto di furti e atti vandalici. In quel caso, i militari dell’arma intervenuti accertarono che i ladri avevano asportato le monete contenute nel distributore di snack e bevande e rovistato nell’ufficio amministrativo senza asportare nulla.

 

COPIA SNIPPET DI CODICE