Isola di Capo Rizzuto, 21 migranti sbarcati da veliero a Capo Cimiti

migranti

Ennesima segnalazione di sbarco migranti sulle coste joniche crotonesi quella pervenuta questa mattina alla sala operativa della Capitaneria di porto di Crotone.

La notizia riguarda lo sbarco di una ventina di persone nei pressi della piccola baia di Capo Cimiti nel comune di Isola Capo Rizzuto.

In mare, al fine di scongiurare la presenza di eventuali naufraghi, le attività sono state coordinate con due motovedette della Guardia Costiera.

Assicurata ad uno scoglio con una piccola cima è stata rinvenuta l’imbarcazione a vela impiegata per guadagnare la costa.

L’unità, dopo le necessarie verifiche strutturali, è stata condotta dagli uomini della Capitaneria nel porto di Crotone per le successive attività di polizia giudiziaria.

A terra, intanto, le forze di polizia hanno individuato ventuno migranti irregolari, tra cui 4 donne e 7 bambini, tutti in ottimo stato di salute.

I cittadini extracomunitari verranno trasferiti presso il centro di accoglienza S.Anna di Isola di Capo Rizzuto dove verranno completate le attività di polizia. (Comunicato Stampa)

COPIA SNIPPET DI CODICE