Incendio all’Ospedale di Crotone: Asp considera istituzione di Commissione interna di indagine

foto wesud.it foto wesud.it

Paura oggi pomeriggio all’Ospedale San Giovanni di Dio di Crotone per un incendio che ha interessato alcuni locali del nosocomio. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia. Di seguito la nota diramata dal dottor Angelo Carcea, direttore sanitario del presidio ospedaliero.

Oggi, intorno alle ore 16,30, si è verificato un principio di incendio (subito domato) al quarto piano dell’ospedale lato dermatologia in un ambiente non destinato a degenza ma ad attività ambulatoriali.

L’incendio è stato subito individuato grazie al pronto intervento degli operatori sanitari in servizio e dal sistema di allarme che ha funzionato correttamente.

L’incendio non ha causato danni a persone o cose. Il Direttore Sanitario di Presidio ha cautelativamente disposto lo spostamento dei pazienti di una sezione dell’unità operativa di Chirurgia, la quale poteva essere eventualmente interessata solo dal fumo.

I restanti reparti sono stati sottoposti ad attento monitoraggio e vigilanza.

I responsabili della manutenzione dell’ospedale sono intervenuti altrettanto immediatamente ed in attesa dell’intervento dei Vigili del fuoco- che è stato tempestivo- hanno isolato e controllato l’area dell’incendio.

I vigili del fuoco si sono riservati di comunicare la causa dell’incendio.

La Direzione Generale, nel rivolgere un messaggio di tranquillità ai parenti dei degenti e tutti i cittadini, ringrazia gli intervenuti.

L’Azienda ha già considerato di istituire una Commissione interna di indagine.

COPIA SNIPPET DI CODICE