Crotone, volontari a lavoro sulla Lega Navale: raccolti 25 sacchi di rifiuti

volontari

CROTONE – Si sono alzati di buon mattino e armati di sacchi, pennelli, guanti e buona volontà, si sono dati appuntamento nei pressi della Lega Navale a Crotone, uno dei luoghi panoramici più belli della città, deturpato però da degrado e spazzatura un po’ ovunque. Ha preso così vita la Giornata Ecologica organizzata dal Centro di Aggregazione sociale in collaborazione con la Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo e il Progetto Formazione Giovani Molavim di Papanice.

I volenterosi partecipanti all’evento hanno ripulito dai rifiuti quell’area riempiendo ben 25 sacchi con bottiglie, lattine, plastica incautamente buttati in giro dai soliti incivili. GUARDA IL VIDEO

rifiutiInoltre, è stato rifatto il look anche delle sedute in cemento che delimitano la piazzetta a ridosso del mare, cancellando scritte e disegni vari a colpi di pennello.

L’iniziativa, alla quale ha partecipato anche il consigliere comunale Enrico Pedace, è stata resa possibile grazie ad alcuni esercizi commerciali che hanno messo a disposizione il materiale necessario, come i secchi di vernice al quarzo utilizzata per pitturare le panchine in cemento, e ad Akrea che ha provveduto a ritirare il materiale raccolto.

COPIA SNIPPET DI CODICE