Crotone, a passo veloce per contrastare i tumori

CROTONE –  A passo veloce per contrastare i tumori. Anche quest’anno saranno centinaia, tra studenti e appassionati, che il prossimo 7 dicembre prenderanno parte alla Seconda giornata nazionale di Liltwalking, a partire dalle 9,30, presso Parco Pignera, evento sportivo non agonistico per promuovere corretti stili di vita tra gli studenti. La manifestazione è stata presentata stamani, nella sala giunta del Comune di Crotone.

L’evento a scopo benefico ha una duplice finalità: sostenere le attività del poliambulatorio Lilt a Crotone e promuovere la pratica dell’attività sportiva all’aria aperta degli studenti attraverso il Fitwalking. L’anno scorso sono stati centinaia gli studenti crotonesi che hanno partecipato alla ’camminata della salute lungo un percorso di 4 km per le strade di Crotone. L’iniziativa focalizzerà l’attenzione su: Lotta ai tumori: lo Sport, come prevenzione e cura, giovani e movimento, sana alimentazione e corretti stili di vita per crescere in salute. Muoversi, insomma, vale due volte: per la forma fisica e per schivare pericoli che attentano al nostro benessere.

All’evento hanno dato la loro adesione testimonial nazionali del mondo dello sport e del Fitwalking, enti e numerose associazioni del territorio. Prevista la partecipazione dei gemelli Giorgio e Maurizio Damilano, marciatori che hanno fatto la storia dell’atletica leggera in Italia ( Maurizio è stato campione olimpico di marcia a Mosca 1980, Giorgio, vincitore del titolo di Campione italiano nei 20 km marcia ). I Damilano hanno fondato a Saluzzo una scuola del cammino prestigiosa, in cui si promuove la pratica sportiva del Fitwalking. Inoltre, saranno presenti l’ultramaratoneta Giorgio Garello, Technical Representative di Asics Italia, ha corso più di cento gare tra Maratone e mezzamaratone e Fausto Certomà, del gruppo tecnico operativo dell’organismo regionale per lo sport a scuola del Muir, ufficio scolastico regionale.

L’evento, promosso dalla sezione provinciale della Lilt con l’assessorato allo Sport, del Comune di Crotone, Confcommercio Crotone, Consorzio Jobel, Asd Calabria Fitwalking, CONI point provinciale, Ufficio coordinamento educazione fisica ATP e tante altre associazioni del territorio, è aperto ad associazioni,
scolaresche, gruppi e singoli di tutta Italia.






“L’amministrazione comunale  – ha osservato l’assessore allo Sport, Giuseppe Fisenda- sostiene la campagna di formazione e informazione della Lilt messa in campo nel nostro territorio”. “La Calabria – ha sottolineato Patrizia Pagliuso, vicepresidente della Lilt Crotone-  è la seconda regione in Italia per obesità infantile. È importante far capire a genitori e figli che i corretti stili di vita preservano dalle malattie future”.

La seconda giornata nazionale d Liltwaking sarà preceduta nel pomeriggio del 6 dicembre, da un convegno  dal titolo “Camminare è vivere”, alle ore 17, presso il Museo di Pitagora a Parco Pignera, al quale parteciperà il presidente nazionale della Lilt, Francesco Schittulli, che consegnerà al maestro orafo Gerardo Sacco l’onorificenza di “socio onorario ” della Lilt.

“Mercoledì 7 dicembre, nella sede della Camera di Commercio _  ha annunciato Alfio Pugliese, presidente di Camera di Commercio e Confcommercio Crotone – alle ore 14,30, si terrà la tavola rotonda “Lo sport e l’economia”, a cui parteciperanno i Damilano, Garello, Certomà e tante altre personalità di questo settore”. (Comunicato Stampa)