C’è Posta per Te: Luciana Littizzetto beata tra Gabriel Garko, Francesco Monte, Gianluca Vacchi e Brando Bertrand

gianluca-vacchi-francesco-monte-e-gabriel-garko

Si apre all’insegna delle risate l’ottava puntata di C’è Posta per te grazie alla presenza di Luciana Littizzetto, inviata dalla stessa Maria De Filippi che vuole realizzare un desiderio della sua amica: trovare marito.

Dopo un siparietto esilarante in cui Luciana prende in giro la conduttrice – “Sei diventata troppo saggia, questa non è più una trasmissione ma una seduta di psicanalisi…qui arrivano certe m…e umane…” – si arriva a parlare del futuro matrimonio della comica.

“Ho trovato quattro uomini diversi tra loro, ognuno con la sua particolarità” annuncia Maria mentre subito dopo vive consegnata la posta a Gabriel Harko, Francesco Monte, Gianluca Vacchi e Brando Bertrand.

Il primo ad entrare è Gabriel Garko accolto calorosamente dal pubblico in studio.

“E’ troppo figo per me” dice Luciana, mentre scorrono le foto di un calendario in cui l’attore appare in versione sexy.

Battute e ironia, ed è già tempo di far entrare Francesco Monte, mentre Garko si nasconde dietro la busta.

Anche per l’ex tronista viene riservata una accoglienza da stadio. “Anche lui è troppo bello per me…Andassimo all’Isola dei famosi dopo tre mesi di astinenza forse gli potrebbe capitare di sfiorarmi con gomito…”

Esilarante il test della vicinanza: arriva un armadio in studio e i due vi entrano dentro tra le risate del pubblico.

 

Subito dopo arriva Gianluca Vacchi che viene bersagliato dalle battute di Luciana sul suo modo di essere e di ballare.

“Io li sposerei tutti e tre” ammette Luciana.

In studio arriva una consolle da dj e Gianluca si esibisce per l’attrice in cerca di marito: il balletto tra i due è un siparietto comico!

Infine arriva Brando Bertrand con solo un asciugamano addosso così come appare nel noto spot di un sito di compravendita immobiliare.

Luciana non lo riconosce subito ma quando il bel giovane mostra un po’ del suo lato B, la Littizzetto ha una illuminazione!

L’attrice alla fine non riesce a decidere: “Li sposo tutti e quattro!”