Cavezzo, consiglieri comunali devolvono gettone presenza a progetto per ragazzi disabili

disabili

MODENA – L’associazione di Mirandola ‘Noi per loro’ e il Consiglio comunale di Cavezzo, in provincia di Modena, “uniscono le forze in un progetto a sostegno di ragazzi disabili e delle loro famiglie”. Infatti i consiglieri comunali di Cavezzo “hanno deciso di devolvere il loro gettone di presenza per l’anno 2016 a favore di un’iniziativa che coinvolge tutto il territorio della Bassa modenese”, che mira a “creare occasioni di condivisione e confronto sui temi della disabilita’, dando il via ad una ricerca di collaborazioni che si esprimeranno nel progetto ‘Incontro ai genitori'”, che prevede “cinque incontri tra settembre e dicembre a Villa Giardino, in via Cavour a Cavezzo”.

Nel dettaglio, la serata di apertura si terra’ domani dalle 18.30 alle 20.30. Si trattera’ di “un aperitivo musicale seguito da una cena a cura delle associazioni di volontariato” in cui saranno presentati “i contenuti delle conferenze che si terranno sabato 21 ottobre, sabato 11 novembre e sabato 25 novembre, sempre dalle 9.30 alle 12.30”. Nel corso di questi appuntamenti “si parlera’ di affettivita’, sessualita’, relazioni, autismo e della figura dell’amministratore di sostegno”. L’evento di chiusura e’ invece in programma sabato 2 dicembre dalle 15.30 alle 18, e avra’ lo scopo di “ottenere un riscontro sull’utilita’ del progetto”. (DIRE)

COPIA SNIPPET DI CODICE