Il suicidio è la seconda causa di morte tra i giovani

suicidio giovani

Il suicidio, nel mondo, è la seconda causa di morte tra giovani e giovanissimi. In Italia circa 200 decessi all’anno riguardano ragazzi sotto i 24 anni. La tendenza al suicidio è in calo, rileva l’Istat, ma cresce il fenomeno dell’autolesionismo tra gli adolescenti. Al Bambino Gesù, le richieste urgenti in pronto soccorso per ideazione e comportamento suicidario sono aumentate di 20 volte in 8 anni. Suicidio tra i giovani: numeri del fenomeno Nella Giornata mondiale di Prevenzione del suicidio, il

Read More...

Atrofia muscolare spinale: nuovo farmaco disponibile in 11 regioni

famiglie sma

In undici regioni d’Italia, il trattamento clinico per l’atrofia muscolare spinale – malattia genetica rara conosciuta anche come Sma – è già realtà. A tre mesi dall’avvio della somministrazione ufficiale di Spinraza, primo e unico farmaco al mondo per la patologia, la mappa dei centri ospedalieri dislocati nella penisola restituisce un quadro generale significativo, che mostra quanto è stato realizzato e cosa occorre fare per garantire a tutti i pazienti affetti, bambini e adulti, il diritto alla cura. «L’obiettivo basilare

Read More...

Nuove sfide nella patologia oncologica

tmn CANCRO ANGELO PAGINI

di Dr. Angelo Cagini* per la rubrica IL CAMICE BIANCO Dal 1o Gennaio 2018 inizieremo ad usare l’8a  edizione del TNM. Ma cosa è? Si tratta di una pubblicazione specialistica ma che ha un notevole impatto sulla prognosi e sulla terapia dei pazienti oncologici, la cui storia inizia alla fine degli anni ’40 [Enquete permanent dans les centres anticancereux, P. Denoix, Bull. Inst. Nat. Hyg., Vol. 1 (1946), 70] prendendo le mosse dalle leghe contro il cancro di varie nazioni attualmente

Read More...

Cancro pancreas, prof. Bassi: “Nel 2030 sarà la seconda causa di morte per neoplasia solida”

di Cristiana Panebianco per la rubrica IL CAMICE BIANCO “Negli ultimi quindici anni, in Italia l’incidenza del cancro del pancreas è aumentata del 59%, percentuale preceduta dal segno +, prediligendo, maggiormente le donne, con un lieve calo nel sud Italia e sarà la seconda causa di morte nel 2030,” dichiara il professore Claudio Bassi*, chirurgo e ordinario di chirurgia generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona, un centro da oltre quattrocento resezioni pancreatiche all’anno, ad “alto volume”, si dice così e si spiegherà

Read More...

Oncologia: la Pet/Rm sostituirà la Pet/Tc? Intervista al dottor Emanuele Nicolai

dottor Emanuele Nicolai

di Cristiana Panebianco per la rubrica IL CAMICE BIANCO Intervista con il dottor Emanuele Nicolai, radiologo esperto nella più avanzata applicazione e ricerca specialmente in ambito Pet-Tac, ricopre la carica di presidente della Fondazione SDN per la Ricerca e l’Alta Formazione in Diagnostica Nucleare. Con l’acronimo RM – “M” sta per molecolare – si descrive un complesso sistema che è in grado di realizzare immagini attraverso l’utilizzo di due tecniche diverse e allo stesso tempo contemporanee: la tomografia ad emissione di

Read More...

Dj Fabo: una storia per ricordare il diritto all’interruzione delle cure

di Riccardo Pannacci* per la rubrica IL CAMICE BIANCO La vicenda della morte del giovane Fabiano Antoniani, noto come Dj Fabo, avvenuta il 27 febbraio di quest’anno in una clinica svizzera con la procedura del “suicidio assistito”, ha riportato alla ribalta la discussione sul tema del fine vita e sulla legge in discussione in parlamento sulle dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT), il cosiddetto testamento biologico. Questa dolorosa storia ha confermato però come nel nostro Paese, oltre ad esserci un vuoto legislativo in tema di fine vita, ci

Read More...